Informazioni per avere il passaporto


A partire dal 12 marzo la Questura di Lodi procederà al rilascio dei nuovi passaporti.

Infatti  le nuove procedure non consentiranno più ai Comuni di acquisire le richieste di rilascio passaporti, dovendo tutti gli utenti sottoporsi al rilevamento delle impronte digitali.

Per maggiori informazioni rivolgersi alla Questura di Lodi

 

Si invitano i cittadini  a consultare il sito internet www.viaggiaresicuri.it, curato in collaborazione con il Ministero degli Affari Esteri, per controllare e verificare la validità del proprio documento, od eventuali limitazioni ad essa, rispetto a particolari Stati esteri verso i quali si deve espatriare.
Per verificare i Paesi in cui è possibile recarsi con la carta d'identità valida per l'espatrio, consultare "Documenti validi per attraversamento frontiere" sul sito della Polizia di Stato - | Passaporto, utile anche per verificare i Paesi che non accettano le carte d'identità cartacee con timbro di proroga. A richiesta dei cittadini che intendono recarsi in questi paesi, è possibile procedere alla sostituzione della carta d'identità da prorogare o già prorogata, seppur valida, con una nuova carta d'identità la cui validità decennale decorrerà dalla data del rilascio, previo il pagamento del duplicato.

 

 


NUOVE DISPOSIZIONI PER L'ATTRAVERSAMENTO DELLE FRONTIERE

Con nota n. 4513/58745 del 5 marzo 2012, il Ministero degli Affari Esteri ha comunicato che a decorrere dal 26/6/2012, per l'attraversamento delle frontiere, TUTTI I MINORI  dovranno essere muniti di documento di viaggio individuale (passaporto oppure, qualora gli Stati attraversati ne riconoscano la validità, carta d'identità valida per l'espatrio).
Pertanto, tutti i genitori con minori iscritti sul proprio passaporto dovranno attivarsi per dotarli di idoneo documento di viaggio individuale.