Home Page » I Servizi » Scuola » Servizi scolastici » Refezione scolastica
Refezione scolastica

REFEZIONE SCOLASTICA

A partire dall’anno scolastico 2022/2023 l'iscrizione al servizio, unicamente per i nuovi iscritti, dovrà essere effettuata mediante accesso a ISTANZE ON LINE.
E’ necessario pertanto che il genitore che effettuerà l’iscrizione sia in possesso
dell’identità digitale SPID.

Limitatamente alle famiglie residenti si informa che,
per usufruire delle riduzioni previste in relazione alle diverse fasce di reddito, è necessario allegare all’iscrizione il modello di certificazione ISEE in corso di validità. In caso di mancata consegna, verrà applicata la tariffa massima.

L’attestazione ISEE può essere inoltrata anche singolarmente, sempre attraverso
ISTANZE ON LINE, cliccando il link “accompagnatoria per inoltro documentazione”

Le richieste di riduzione della quota, pervenute dopo l’inizio della fruizione del servizio refezione, non avendo valenza retroattiva, avranno effetto a partire dal primo giorno del mese successivo alla presentazione (deliberazione Giunta Comunale n. 16/2021).

Si ricorda che il limite orario massimo entro il quale annullare la prenotazione del pasto è fissato per le ore 10,30, oltre il quale la disdetta non darà diritto al rimborso del buono che verrà quindi addebitato all'utente, anche se il pasto non verrà consumato.

Si informa inoltre che, eventuali discrepanze tra i dati (presenze) registrati e l'effettivo consumo, dovranno essere comunicate all'Ufficio Istruzione entro la fine del mese interessato.

Di seguito si riportano le fasce  ISEE e le relative tariffe per l’utilizzo del servizio, rideterminate sia dall’introduzione, come previsto dalla normativa vigente, di un maggior numero di alimenti di produzione biologica, sia in relazione alle mutate condizioni legate alla generale congiuntura sfavorevole che ha causato un diffuso aumento dei costi sia per quanto riguarda le materie prime sia per l’approvvigionamento energetico.

1°fascia ISEE    0 - 8.000        
costo pasto   €. 3.53

2° figlio €. 3.18

3° figlio €. 2.83

2°fascia ISEE   8.001 - 14.000 
costo pasto  €. 4.73

2° figlio €. 4.26

3° figlio €. 3.79

3°  fascia ISEE  14.000          
costo pasto €. 5.23

2° figlio  €. 4.71

3° figlio  €. 4.19

Utenza scolastica non residente  
costo pasto   €. 5.53

2° figlio  €. 4.98

3° figlio  €. 4.43

Utenza extrascolastica autorizzata  costo pasto €. 5.53

Modalità di pagamento

Si informa che a seguito dell’introduzione del nuovo sistema di pagamento Pagopa, obbligatorio per legge, i pagamenti dovuti alla Pubblica Amministrazione devono essere eseguiti UNICAMENTE attraverso il sistema PagoPA dal genitore che ha effettuato l’iscrizione al servizio.

Pertanto non potranno essere effettuati pagamenti in favore dell’Ente mediante bonifico sul conto corrente bancario o postale, POS, sportelli ATM BANCOMAT.

Accedendo a :ISTANZE ONLINE – SERVIZI SCOLASTICI – PAGAMENTO SERVIZI SCOLASTICI
sarà possibile:

  • stampare il bollettino, da pagare presso gli esercizi che accettano i pagamenti Pagopa (per es. ricevitorie)
  • pagare direttamente on line. In caso di pagamento di più servizi, per poter procedere al pagamento in un’unica soluzione, è necessario che il genitore che lo esegue sia lo stesso che ha effettuato l’iscrizione a tutti i servizi richiesti. In caso contrario, contattare l’ufficio scuola, sig.ra Antonella Castoldi - tel. 0371 405034 / e-mail castoldi@comune.lodivecchio.lo.it, per procedere all’eventuale modifica.
  • mediante il servizio Home Banking della propria banca, inserendo il codice IUV indicato sul bollettino di pagamento.

Ogni pagamento comporta, per legge, l’addebito di una commissione che varia a seconda del canale scelto.

DIETE e MENU'

Diete speciali 

La documentazione per la richiesta di adozioni di diete speciali, per allergie e/o intolleranze alimentari, malattie metaboliche o per motivazioni etico-religiose, dovrà essere inoltrata tempestivamente, prima dell'inizio del servizio, per consentire la predisposizione dell'apposita tabella speciale.
La domanda dovrà essere inoltrata attraverso la piattaforma ISTANZEONLINE“accompagnatoria per inoltro documentazione”, compilando la parte interessata ed allegando, se richiesto, la certificazione necessaria.

Modulo dieta blanda
La dieta blanda è rivolta a coloro che soffrono di malesseri transitori quali acetone, gastriti, enteriti in via di risoluzione, episodi di vomito o stati post-influenzali e di convalescenza che richiedono un periodo di cautela nell'alimentazione.
Se durante l'anno scolastico si dovessero verificare tali condizioni dovrà essere consegnato all'insegnante, per il conseguente tempestivo inoltro al centro cottura mediante l'incaricato comunale, l'apposito modulo.