Home Page » Vivere la Città » Notizie dal Comune » Contributo affitti
Notizie dal Comune

Contributo affitti

avviso pubblico
gio 18 nov, 2021

AVVISO PUBBLICO

Interventi volti al mantenimento dell’alloggio in locazione anche a seguito delle difficoltà economiche derivanti dalla emergenza sanitaria covid 19 e fondo inquilini morosi incolpevoli - ANNO 2021/2022 - D.G.R. 5324/2021 (per i Comuni dell’Ambito) e D.G.R. 5395/2021 (per i Comuni di Lodi e Sant’Angelo Lodigiano) - Regione Lombardia.

Regione Lombardia e l’Ufficio di Piano per l’Ambito di Lodi in collaborazione con i Servizi Sociali del Comune di Lodi Vecchio promuovono interventi di sostegno delle famiglie per il mantenimento dell’abitazione in locazione in relazione all’emergenza sanitaria COVID 19 e per iniziative a sostegno degli inquilini morosi incolpevoli.

Come informarsi?
Assistente sociale dott.ssa Dorotea Ficai al n. 335.1953525 dal lunedì al venerdì dalle 9.30 alle 10.30

MISURA 1 di sostegno all’affitto:
Misura unica per il sostegno al mantenimento dell’alloggio

REQUISITI:

  • avere un ISEE max. fino a € 26.000,00;
  • non essere sottoposto a procedure di rilascio dell’abitazione;
  • non essere proprietario di alloggio adeguato in Regione Lombardia;
  • essere residente a Lodi Vecchio nell’alloggio in locazione da almeno 6 mesi, a partire dalla data di presentazione della domanda.

    È NECESSARIO ESSERE IN UNA DELLE SEGUENTI CONDIZIONI:
  • perdita del posto di lavoro;
  • consistente riduzione dell’orario di lavoro/mobilità/cassa integrazione;
  • mancato rinnovo dei contratti a termine;
  • cessazione di attività libero-professionali;
  • malattia grave, infortunio, decesso di un componente del nucleo familiare.

Possono accedere alla misura anche nuclei familiari di pensionati anziani, il cui reddito provenga esclusivamente da pensione da lavoro/di vecchiaia/di anzianità e/o assimilabili, in grave disagio economico, o in condizione di particolare vulnerabilità, ove la spesa per la locazione con continuità rappresenta un onere eccessivo.

MISURA 2 per inquilini con intimazione di sfratto per morosità con atto di citazione per la convalida:
Misura fondo inquilini morosi incolpevoli

REQUISITI:

  • avere un ISEE max. fino a € 26.000,00;
  • essere destinatario di un atto di intimazione di sfratto per morosità con atto di citazione per la convalida;
  • non essere proprietario di alloggio adeguato in Regione Lombardia;
  • essere titolare di un contratto di locazione e di risiedere a Lodi Vecchio nell'alloggio oggetto della procedura da almeno un anno.

    È NECESSARIO ESSERE IN UNA DELLE SEGUENTI CONDIZIONI:
  • perdita del posto di lavoro;
  • consistente riduzione dell’orario di lavoro/mobilità/cassa integrazione;
  • mancato rinnovo dei contratti a termine;
  • cessazione di attività libero-professionali;
  • malattia grave, infortunio, decesso di un componente del nucleo familiare.

 

Allegato: Avviso pubblico.pdf (201 kb) File con estensione pdf

Notizie e Comunicati correlati

lun 28 set, 2020
lun 28 set, 2020
ven 11 set, 2020
mer 12 ago, 2020
gio 06 ago, 2020
mer 03 giu, 2020
lun 01 giu, 2020
ven 14 feb, 2020
lun 15 apr, 2019

Immagini correlate